mercoledì 10 settembre 2014

Prezzi camper nuovi e usati: esempi e riflessioni


Chiunque stia pensando di trasferirsi a vivere in camper, dovrà porsi in primis alcune domande. Ad esempio: quanto tempo ho intenzione di vivere in camper? Quali sono le mie esigenze? Qual è il mio budget?
Solo rispondendo a tali quesiti potremo affrontare il problema cruciale: acquistare un camper nuovo o usato? Come spiegavo in quest'articolo, per un principiante è sconsigliabile l'acquisto di un mezzo nuovo. Il perché è presto detto: diamo uno sguardo ai prezzi. Considerando i più economici mezzi entry level, non spenderemo meno di 30-35mila euro. C'è da dire che un mezzo nuovo, pur di fascia bassa, comprende moltissimi accessori di serie quali: idroguida, cinture sicurezza in cellula e in cabina, termoventilazione, bagno con doccia separata, presa 220V etc.
Inoltre, un mezzo nuovo è coperto da una completa garanzia, ci darà (spesso, ma non sempre) meno grattacapi di uno usato, sarà più facile trovare pezzi di ricambio ed installare accessori a richiesta.

Ci permette inoltre di personalizzare il nostro mezzo sulla carta, prima di salire a bordo. Uno dei principali aspetti negativi, a mio avviso, nell'acquisto di un mezzo nuovo è la svalutazione. Ricordate che, seppur in misura minore rispetto al mercato delle auto, anche per i camper vale la regola "più è costoso, più si svaluta". In linea di massima un mezzo nuovo pagato 40.000 euro, nei suoi primi anni di vita, ci costerà in media una svalutazione di almeno 3000 euro annui. Cosa diversa se acquistiamo un usato a 15.000 euro: in tal caso, se abbiamo fatto un buon acquisto,  subiremo una svalutazione annua di soli 1000-1500 euro. Se poi riusciamo a concludere un ottimo affare, è possibile abbattere ulteriormanete la svalutazione. E' chiaro che stiamo parlando di cifre molto approssimative: possono verificarsi fattiaspecie che ribaltano la situazione, ma in generale è indiscutibile la regola di mercato per cui un mezzo meccanico, soggetto ad usura, si svaluta molto di più nei suoi primi mesi (e anni) di vita. 

Bisogna poi tener conto della marca del camper: i mezzi di fascia media o alta (Hymer, Laika, Arca...), a fronte di un importante costo iniziale, risultano meno soggetti a svalutazione: la qualità costruttiva fa sì che questi mezzi resistano meglio all'usura del tempo e di conseguenza siano più richiesti anche nel mercato dell'usato.

Ora vediamo alcuni esempi di camper usati. Per chi stesse realmente pensando di vivere in camper per molti anni consiglio di acquistare un prodotto non più vecchio di 20 anni. In caso contrario la nostra avventura potrebbe rivelarsi molto avvilente e più costosa del previsto, soprattutto per i problemi che un mezzo di 20 o più anni di vita potrebbe crearci. Con una somma di circa 15.000 euro abbiamo diverse possibilità. Possiamo acquistare un mansardato di fascia medio-alta di metà anni 90' (come Arca o un Laika), oppure puntare su qualcosa di meno pretenzioso ma più recente, come un Rimor. Nel mio caso, con soli 18.000 euro (più 1000 euro spesi per lavoretti vari) ho acquistato un Arca America del 2001, un camper eccezionale. E' stato certamente un buon affare.

La scelta del camper rimane comunque un fattore molto personale. Come dico sempre: il camper giusto è quello che, appena sali a bordo, ti fa scattare un meccanismo dentro. Sembra una banalità, ma la prima sensazione in questo caso è quella che conta. Se a livello razionale un camper vi alletta per il prezzo, la marca, le dotazioni, ma, nonostante ciò, appena saliti a bordo vi sentite oppressi o comunque non entusiasti, vi consiglio di passare oltre. Il prezzo è un aspetto importante, è vero, ma ancor più importante è il vostro benessere interiore, soprattutto nel caso in cui il camper dovrà diventare la vostra casa.

Per questo i miei consigli rimangono: consultate internet, fatevi un'idea dei prezzi, girate i concessionari, ispezionate di persona tutti i camper. E non abbiate timore: quando siete dal concessionario tempestatelo di domande, prendete tutto il tempo che vi occorre per ispezionare il mezzo e, soprattutto, date ascolto alle vostre sensazioni. Solo così potrete gettare solide basi per la vostra futura vita in camper.

(L'articolo che avete appena letto costituisce un aggiornamento del post originario pubblicato sul blog anni fa)

Se hai trovato utile quest'articolo leggi anche:
-Acquistare il camper: puro, mansardato, semintegrale o motorhome? 
-Aree sosta camper: consigli su come e dove pernottare per dormire tranquilli
-Quanto costa vivere in camper? Una prima panoramica

-Camper usati: guida pratica dei controlli da effettuare prima dell'acquisto




59 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao ricky, secondo te acquistare camper ex noleggio puo essere un'idea valida?

Ricky ha detto...

Ciao, sicuramente sui camper ex-noleggio si possono spuntare ottime offerte
riguardo lo stato del mezzo, valgono le medesime considerazioni di un qualsiasi camper usato: prima di acquistarlo bisogna controllare, controllare e ancora controllare che tutto sia in ordine. Inoltre è bene analizzare minuziosamente il tipo di garanzia che il concessionario ci offre. Per informazioni puoi consultare gli articoli di questo blog relativi ai controlli da effettuare prima dell'acquisto di un camper usato (è una guida suddivisa in 4 articoli).

Un saluto
Ric

Anonimo ha detto...

ok grazie mille ho gia letto quasi tutti i tuoi articoli e fra parentesi sei veramente un grande, comunque sto valutando perchè sui siti di annuncio vedo ogni tanto camper sui 30.000 euro del 2008 o 2009 a volte 2010 con kilometraggio sotto i 20.000 e riflettendo l'idea è allettante. Ad ogni modo grazie del consiglio.
ciao

Ricky ha detto...

Ciao, su quella fascia di prezzo yi consiglio di dare un'occhiata anche al Ci Mizar Top Class...è un vero gioiello, ci sono salito qualche giorno fa, e mi sono innamorato: un miniappartamento di lusso su 4 ruote! Fantastico!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Ricky io volevo acquistare un camper, sia come mezzo per vacanze che come appoggio dato che lavoro a 45Km da casa. tutti i giorni avanti indietro mi impoverisco e perdo i capelli!!!
volevo chiederti questo, ho visto un motorhome arca europa 92 586 con 55000 km. mi sembra in buono stato e il concessionario mi ha detto che era suo! comunque mi ha chiesto 15000€ r rvrntualmente valuta anche di riprendermi una roulotte del 93 che nn uso. secondo te per quello l'utilizzo che ne farò è un buon acquisto? mi consiglieresti altro?
grazie per l'attenzione, e complimenti per il tuo blog, interessantissimo, nn solo per appassionati di camper!!!!!!!! Roberto

Ricky ha detto...

Ciao Roberto, l'Arca è uno dei migliori mezzi in circolazione, e i mezzi degli anni '90 sono sempre ottimi (forse migliori di quelli attuali per molti aspetti). Io andrei ad occhi chiusi (hai letto l'articolo del blog sulle verifiche da effettuare prima dell'acquisto di un mezzo usato?)

un saluto
Ric

Anonimo ha detto...

Si si... il tuo blog l'ho letto quasi tutto!!! comunque grazie del consiglio ne terrò conto! se lo compro ti vengo a trovare per l'aperitivo... e pago io!
Roberto

Anonimo ha detto...

ciao sono paolo un musicista ho letto alcune tue pagine e ti conesso che i tuoi consigli li trovo utili ed interessanti mi sta passando da tempo l'idea di prendere un camper e viverci magari girare e suonare per i campeggi e girare l'europa mi dai qualche consiglio grazie paolo

Ricky ha detto...

Ciao Paolo, onestamente non saprei cosa consigliarti...la tua proposta è piuttosto vaga, intanto dovresti documentarti..girare l'Europa in camper, specie in inverno, non è una bazzecola

saluti
ric

Anonimo ha detto...

ciao, mi chiamo antonio.
io sto per comprare il mio primo camper.
il camper è un Mobilvetta Euroyacht 175LX "mothorome" il mezzo è del 1999 su iveco, unico proprietario.
puoi darmi qualche consiglio?
ti ringrazio anticipatamente.
saluti.

Ricky ha detto...

Ciao, i Mobilvetta sono ottimi mezzi, ma più che la marca controllerei lo stato del mezzo. Sul blog trovi molti articoli utili sui controlli da effettuare nel caso di acquisto mezzi usati

saluti
ric

Anonimo ha detto...

Ciao Ricky! Io sto valutando l'acquisto di un motorhome laika ecovip su Iveco daily 2.8 degli anni '97-'00... Cosa ne pensi? Conosci questi veicoli? Ringrazio in anticipo e ti faccio i complimenti per il blog....

Anonimo ha detto...

Porca miseria ho provato la sensazione di cui parli per un Oasi540N Wingamm (nuovo), il mio portafogli che ha un budget come il tuo...non ne ha voluto sapere!spero in qualcosa di simile che sia nelle mie corde. Carlo

Ricky ha detto...

La parola d'ordine è: CERCARE !!!

in bocca al lupo!
ric

Anonimo ha detto...

Ciao ricky purtroppo il mio budget non è molto alto, l' ho noleggiato e ne sono rimasto coinvolto soprattutto come scelta per le vacanze... ora ho trovato Un roller mansardato gemellare del 1986 con wc nautico, in condizioni immacolate (davvero tenuto maniacalmente bene) ad € 2000. Secondo te faccio una cavolata a prenderlo???

Ricky ha detto...

Non voglio demolire le speranze di nessuno, ma onestamente pensare di VIVERE in un camper che ha quasi 30 anni mi sembra davvero azzardato, per un'infinità di motivi. Non so quanto potresti andare avanti un mezzo simile, senza incorrere in grosse spese di manutenzione (frigo, stufa, infiltrazioni...solo per dire le principali)

purtroppo vivere in camper, anche se per pochi mesi, non è una bazzaecola, e quando le rogne escono fuori sono dolori...riflettici

Anonimo ha detto...

Fondamentale è orientarsi su un marchio di provata qualità.Arca;Laika;Himer,per citarne solo alcuni.Mantengono un prezzo dell'usato un pò più alto anche per mezzi datati,ma ripagano per la assenza di interventi di manutensione straordinaria.Ancor più per la possibilità di essere usati in circostanze climatiche o di percorso"difficili" (un'Arca ,un Laika non faranno condensa interna neanche a meno venti fuori mentre siete in maniche di camicia dentro e non si staccheranno le antine dei mobili per una buca presa inavvertitamente).L'iscrizione come mezzi ASI(d'epoca)è un valore aggiunto.Attenti ad una cosa sopra tutte le altre:INFILTTRAZIONI DELLA CELLULA!!!Il resto si aggiusta

Ricky ha detto...

Quoto in pieno...le infiltrazioni della cellula sono il vero tallone d'Achille di tutti i camper..

Anonimo ha detto...

Ciao volevo sapere: e' valida una cellula CI del 90? Su motore ford. Ciao

Ricky ha detto...

In teoria tutte le cellule sono valide, bisogna vedere in che stato sono ;) consiglio di leggere tutti gli articoli riguardanti i controlli da fare quando si acquista un camper usato.
CI è una marca come un'altra...certo non parliamo di Laika o Arca, che sono di livello più alto

In bocca al lupo!
Ric

Anonimo ha detto...

ciao ric...vorrei acquistare il mio primo camper ma vorrei spendere il meno possibile...mi sai dare qualche indicazione?

Ricky ha detto...

Dipende molto da qual è il tuo budget ;) in ogni caso, sempre meglio un mezzo datato di fascia alta (Laika, Arca...) a uno più recente ma di qualità più bassa (Elnagh, Rimor...)

Michelini Pecze Rita ha detto...

Eccomi, anche io faccio una domanda (pero' dopo mi vado a leggere con ansia e felicità il manuale per verificare un mezzo usato). Io ed il mio compagno abbiamo appena addocchiato un laika ecovip del 97 con 80.000 km. Che te ne pare? Puo' essere un buon mezzo per stare nel centro-nord Italia per 365 giorni?

Ricky ha detto...

Il Laika è indubbiamento un ottimo mezzo, del 97 non è nemmeno poi così datato. Bisogna solo vedere da chi e come è stato tenuto ;) Se è ben messo, ci potete vivere come e quanto volete, garantito :)

Francesco Pavone ha detto...

Ciao Ricky. Attualmente ho il T-Loft 530 e devo inserire un antifurto. Sono stato già derubato ed è stato uno shock! Cosa mi consigli? Ho visto un antifurto che entra in funzione appena ti avvicini alle finestre o alle porte, quindi prima che rompano qualcosa, ne sai qualcosa? Grazie.
Francesco.

Ricky ha detto...

Ciao Fra, l'antifurto di cui parli è recensito anche qui sul blog, si chiama Camper no Touch. E' un'ottima soluzione, ma non infallibile. La sola vera regola per evitare i furti è: evitare i luoghi sospetti, come ho spiegato in dettaglio nel blog. Se poi alla prudenza aggiungi anche un buon antifurto, come il No touch, penso che potrai dormire sonni tranquilli :)

Anonimo ha detto...

Caro Ricky
a noi piacerebbe comperare un camper (usato visto i prezzi di qelli nuovi) ma siamo abbastanza ignoranti in materia. Il nostro budget potrebbe arrivare ai 25-28000 euro, ovviamente se troviamo qualche cosa di interessanre a minor prezzo benvenga!
Vorremmo un camper non troppo grande per riuscire a muoverci con più libertà ed anche per poterlo tenere sotto casa, qualche cosa sui 6 metri, però abbiamo bisogno di un 4 posti perche abbiamo 2 bimbe. Noi vorremo il camper per utilizzarlo in vacanza ma anche durante i weekends e possibilmente anche in inverno in montagna.
Abbiamo girato un po di rivenditori ed ora abbiamo una grande confusione in testa!
Uno dei camper che ci hanno proposti e che ci sembrava molto bello (forse troppo!) ma vorrei chiederti un parere è un LMC A564G (ex noleggio) del 2010. Il camper a vedersi è molto bello e ci è stato proposto come super buono per l'inveno perchè dotato del sistema ALDE, e se ho capito bene di doppio pavimento ed altri accorgimenti per l'isolamento termico. Essendo un ex noleggio non ha molti accessori, non ha antifurto, pannelli solari ed altri accessori che normalmente si trovano in altri camper usati. Noi essendo nuovi del campo non sappiamo valutare se è un affare oppure no. Secondo te è una pazzia comperare come primo camper una cosa del genere (che si aggira sui 29000 euro) oppure ci conviene stare su altri modelli più vecchi e più economici ma non dotati di sistema Alde e doppio pavimento come questo ma forse un po' più spaziosi . Tu che ne dici? Ti ringrazio anticipatamente per ogni tuo commento
ciao

Anna



Riccardo McOtter ha detto...

Ciao Anna, a dire il vero non saprei cosa risponderti...29.000 euro possono essere cifra da capogiro, oppure una cifra modesta, a seconda delle possibilità economiche di base e delle proprie esigenze in termini di comfort....personalmente opterei sempre per una soluzione poco pretenziosa, soprattutto se si è alle prime armi. Considera anche che spesso i camper più costosi sono anche quelli che si svalutano più velocemente (come capita per le auto)...in ogni caso vale sempre la regola d'oro: guardate quanti più camper possibile, e NON abbiate fretta!

In bocca al lupo!
Ric

Anonimo ha detto...

Ti ringrazio per avermi risposto così rapidamente. Hai ragione la cosa migliore è non aver fretta, purtoppo i rivenditori cercano sempre di metterti fretta , ma trattandosi di cifre così alte magari si può benissimo farli aspettare.
Un altro camper che ci era stato proposto molto più vecchio ma ben tenuto era un RAPIDO 850 del 96 con 6200 km. Per questo hanno chiesto 19000 euro, secondo te è una cifra onesta o possiamo provare a contrattare per una cifra più bassa.
grazie ancora

ciao

Anna

Riccardo McOtter ha detto...

Mi sembra una richiesta troppo alta, in particolar modo per i tempi attuali. Considera che a 18000 euro io ho preso un anno fa un Arca America del 2001, e Arca non è certo un prodotto inferiore al Rapido...io limerei un po' il prezzo (almeno 2-3mila euro)

ciao!

Anonimo ha detto...

Ciao ricky, vorremmo iniziare l'esperienza del camper. Famiglia composta da 2 adulti e 2 bambini. Stiamo trattando un elnag matlin 58 del 1999 su ducato 1900 cc 66kw con 113000 km al prezzo di 14000 €. Accessori in dotazione antenna tv, veranda e pannello solare con inverter. Puoi darci un tuo giudizio?
Grazie

Riccardo McOtter ha detto...

Considerando che il prezzo dei camper (come di molti altri oggetti del resto) ha subìto un notevole calo in seguito alla crisi economica, io direi di concludere a non più di 12mila. Poi è indubbio che il prezzo potrebbe variare molto in base alle condizioni in cui vi viene venduto il mezzo. Inoltre, se avete intenzione di trascorrere in camper lunghi periodi (mesi o anni di fila), considerate le dimensioni del camper (io direi che occorrono almeno 7metri o più, occhio però ai limiti di peso, con patente B dovete rimanere entro le 3,5tonnellate). In bocca al lupo...
Riccardo

Maria Grazia De Vita ha detto...

Ciao Richy, che tu sappia, come mai non vengono più prodotti camper benzina/ gpl? Sembrano molto convenienti nel costo di acquisto e nei consumi... Grazie. M. Grazia

Riccardo McOtter ha detto...

Ciao Maria Grazia, credo che non li abbiano più prodotti proprio perché non erano così convenienti come potrebbe sembrare sulla carta...

Anonimo ha detto...

Ciao Ricki,mi chiamo Enzo e vorrei chiederti un consiglio: il motore del camper motorhme laika motorpolo è affidabile consuma parecchio?? Grazie....

Riccardo McOtter ha detto...

Ciao Enzo, non so di preciso quale motore monti il motorhome di cui tu parli, ma comunque Laika non andrebbe certo a montare motori da due soldi. Considera che i motori per camper-motorhome si rassomigliano tutti, e i consumi sono pressoché identici in tutti i casi (sul blog trovi un paio di articoli sull'argomento). Chiaramente motori come Iveco o Mercedes sulla carta sono imbattibili, ma alla prova dei fatti nulla è detto...
comunque in rete trovi diverse info sull'argomento, e potrai avere certamente un parere più tecnico e approfondito

ciao
Riccardo

Manuel ha detto...

Ciao Riccardo sono Manuel e con la mia ragazza stiamo pensando ad un camper usato
x vacanze brevi ma anche lunghe Italia e Estero
Budget 8000 - 12000
Son 4/5 mesi che mi guardo in giro e ne ho già visti alcuni dal '90 al 2014
Sarei orientato verso fini anni 90 inizio 2000
Sabato forse vado a vedere 1 Elnag Marlin 57 2500 TD 101cv 74kw del 02/2000 67000km
Chiede 10500€ unico proprietario
Cosa ne pensi di questo modello? E' valido...Consuma molto?
Proverei contrattare un po'... ha RISCALDAMENTO A GAS CANALIZZATO TRUMATIC BOILER, PANNELLI SOLARI,AUTORADIO CD, SOSPENSIONI PNEUMATICHE, TENDA VERANDA, PORTABICICLETTE OTTIME CONDIZIONI GENERALI E GARANZIA DI CONFORMITA' 12 MESI
Grazie Manuel

Riccardo McOtter ha detto...

Il prezzo mi sembra buono, ma bisogna visionare accuratamente il mezzo personalmente per poter dare una risposta più certa...
ogni camper è una storia a sé, bisogna valutare, esaminare, chiedere...Comunque il prezzo, sulla carta, è buono, questo te lo posso confermare.

Luca ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Riccardo McOtter ha detto...

Arca è senza dubbio marca superiore, ma poi tutti dipende dai gusti personali. Onestamente mi sembrano prezzi un po' altini, considerando l'attuale situazione di mercato..cerca di limare un po' se puoi

In bocca al lupo
Ric

Lisa Demuro ha detto...

Ciao Riccardo, siamo una coppia che vive in centro Sardegna. Vorremmo acquistare un camper senza spostarci dall'isola. L'idea è per l'acquisto di un camper mirage su ducato 2500 TD con idroguida , 68900 km, anno 1993, 7 posti ad un prezzo di euro 9.000,00 .Cosa ne pensi?
grazie
saluti
Elisabetta

Riccardo McOtter ha detto...

Onestamente il prezzo mi pare un pochino alto per un mezzo del 1993, specie in questo periodo di crisi....io tirerei a 7000, max 8000. Poi bisogna vedere com'è tenuto il mezzo...

Unknown ha detto...

ciao ricky mi chiamo luca e dal prossimo aprile 2016 voglio partire con la mia compagna per un viaggio in camper di diversi mesi forse anche di 1 anno sfruttando la disoccupazione .non abbiamo molta disponibilità economica e dopo tanti giri e camper visti ho trovato un arca freccia 360 del 1993 montato su ducato 2.5 td
tenuto molto bene al prezzo di 7.800 trattabili ...a 150.000km secondo te e' un buoncamper girare l'europa? a quanto glielo dovrei tirare il prezzo nel caso?( ha 2 batterie di servizio da 100) mi servirà ' il pannello solare??grazie in anticipo bellissimo blog

Riccardo McOtter ha detto...

Ciao, Arca è sempre una garanzia, ma i controlli di "rito" non devono mai mancare quando si compra un camper usato (leggi le varie guide sul mio blog). Riguardo il prezzo, bisogna appunto vedere come è messo il mezzo, a trattare si fa sempre in tempo. A occhio mi pare un prezzo congruo, ma come ripeto, va esaminato a fondo il mezzo. Il pannello solare d'inverno è quasi inutile, se hai bisogno di parecchia energia ti servirà altro dispositivi (vedi articoli sul blog), a meno che non giri parecchio col camper (nel qual caso il motore ricaricherà le batterie)

Buoni km!

Anonimo ha detto...

Ciao ricky siamo una coppia con 2 bimbi e un labrador vorremmo acquistare il nostro primo camper con un budget di max 15000 euro mi sapresti consigliare su quali marchi orientarmi e tipologia da preferirei grazie

Anonimo ha detto...

Ciao ricky siamo una coppia con 2 bimbi e un labrador vorremmo acquistare il nostro primo camper con un budget di max 15000 euro sapresti consigliarmi su quali marchi orientarci e che tipologia grazie

Riccardo McOtter ha detto...

Ciao ragazzi, rimanendo su quel prezzo potreste valutare l'acquisto del mio camper, Arca America 403, camper eccezionale (non lo dico per interesse, chiunque potrà dirvi che l'Arca America sia uno dei migliori camper mai commercializzati in Italia). Se vi interessa potete contattarmi via mail su rik9@libero.it, magari mandatemi anche il vostro numero di cellulare

In ogni caso, come ho sempre scritto sul mio blog, vi consiglio di acquistare mezzi di fascia alta (Arca, Laika, Mobilvetta..), per svariate ragioni: migliore qualità generale, maggiore rivendibilità, maggior comfort, etc.

Davide Marra ha detto...

Ciao ricky sono single, amo il minimalismo, certo esigo funzionalità e razionalità, qui in München gli affitti sono allucinanti, 650€ x 30 mq esclusi costi. osì mi decido per il mio primo camper, per viverci. anche per esaudire il mio sogno di svegliarmi libero da tanti agi e condizionameneti. budget max 12-15000-20000 euro . consigli su quali marchi orientarmi e tipologia da preferire, parte meccanica ? struttura, interni? freddo-afa coibientazione ? indipendenza energia, grazie grazie grazie

Read more: http://www.vivereincamper.com/2011/04/prezzi-camper-nuovi-e-usati-qualche.html#ixzz48ubgwwrh

Riccardo McOtter ha detto...

Ciao Davide, per quel budget posso consigliarti mezzi di fascia medio/alta come Arca o Laika. Se ti interessa sto vendendo il mio camper al prezzo che mi hai indicato: si tratta di un Arca America 403, mezzo eccellente sotto tutti i punti di vista (uno dei migliori mai prodotti in Italia, come potrà confermarti chiunque si intenda di camper), soprattutto per quanto riguarda la coibentazione. Peraltro il mio camper è dotato di vari accessori e, volendo, garanzia 12 mesi del concessionario. Se mi contatti via mail su rik9@libero.it posso spiegarti meglio tutto ;)

Anonimo ha detto...

Ciao ricky siamo una coppia con 2 bimbi e un labrador vorremmo acquistare il nostro primo camper con un budget di max 15000 euro sapresti consigliarmi su quali marchi orientarci e che tipologia grazie

Riccardo McOtter ha detto...

Ciao ragazzi, vi avevo già risposto, ma ripetere non nuoce ;)
Rimanendo su quel prezzo potreste valutare l'acquisto del mio camper, Arca America 403, camper eccezionale (non lo dico per interesse, chiunque potrà dirvi che l'Arca America sia uno dei migliori camper mai commercializzati in Italia). Se vi interessa potete contattarmi via mail su rik9@libero.it, magari mandatemi anche il vostro numero di cellulare

In ogni caso, come ho sempre scritto sul mio blog, vi consiglio di acquistare mezzi di fascia alta (Arca, Laika, Mobilvetta..), per svariate ragioni: migliore qualità generale, maggiore rivendibilità, maggior comfort, etc.

Read more: http://www.vivereincamper.com/2011/04/prezzi-camper-nuovi-e-usati-qualche.html#ixzz49sAcWusc

Anonimo ha detto...

Ciao Riccardo, per motivi di lavoro dovrò trasferirmi fuori regione e dato che gli affitti nel mattone sono abbastanza elevati per me, sto considerando il fatto di vivere in un camper e non avendo molto da investire ho trovato questo annuncio su un sito internet:
Vendo bellissimo ducato del 1988 con 118 Mila km cinghia è stata fatta a 87 Mila fatto quasi tutto nuovo al interno tutti i tubi del gas nuovi tubi del Acqua nuovi pavimento nuovo finestre nuove non tutte gomme nuove tutto funzionante vendo solo X passaggio a camper più recente vendo a 5000 Mila euro.
Ho contattato l'inserzionista proponendoli una permuta con una moto di mia proprietà e pare sia interessato con un offerta di denaro a suo vantaggio dicendo di aver speso da poco 3000 € in officina specializzata per sistemare alcune cose. Io non ho esperienza in tali veicoli e non saprei se rischio di incorrere su un mezzo che potrebbe causarmi disagi,il valore della mia moto è di 3000 € immatricolata nel 1998 quindi 10 anni più giovane rispetto al camper. Potresti darmi qualche consiglio in merito? Grazie attendo risposta.

Riccardo McOtter ha detto...

Purtroppo non saprei cosa dirti se non di effettuare tutti i controlli di rito che consiglio sul blog..è chiaro che non consiglierei a nessuno di vivere in un camper del 1988, per svariate ragioni, ma se il budget è limitato e il mezzo è DAVVERO in condizioni impeccabili si può tentare. Considera anche la grande difficoltà di una eventuale rivendita nel caso ti pentissi o stancassi del tuo acquisto..

lele81 ha detto...

Ciao riki! siamo una coppia.. stiamo valutando l'acquisto di un semintegrale Iveco opera mobilvetta euro 12000 tratt. 2800td del 99 130000km che dici?

Riccardo McOtter ha detto...

Ciao, bisogna confrontare con altre offerte simili per comprendere la bontà dell'offerta, io onestamente non sono molto aggiornato sui prezzi attuali dei camper :)

foxieman ha detto...

Ciao Ricky, cosa ne pensi per una famiglia di due adulti e due ragazzi dell'ipotesi di acquisto come primo camper di un Laika Ecovip 8.1 usato del 2004 sembra in ottime condizioni intorno ai 24.000 euro con meno di 100.000 km.
Ho anche visto un Dethleffs Advantage A588 del 2006 intorno ai 23.000 euro. Che ne pensi di questi due mezzi? Hai qualche suggerimento alternativo per un budget intorno ai 20.000 e rotti euro?

Riccardo McOtter ha detto...

Ciao Foxie, le marche sono ottime entrambe, come del resto altre quali Arca, Mobilvetta, Hymer.. è da valutare lo stato del mezzo, tutto qui! Meglio pochi proprietari, sempre rimessato...e ovviamente i controlli di rito che ho indicato anche nel blog. Non è facile valutare un mezzo: le componenti in gioco sono molteplici, e purtroppo si impara solo dall'espiernza (eh sì, sbagliando s'impara!)

Unknown ha detto...

Buona sera, sono pensionato io e mia moglie, vorrei comprare un camper furgonato che mi permetta di viaggiare comodo, il mio baget arriva a 14mila euro, cosa mi consigli considerando che sono alla prima esperienza vorrei un mezzo non troppo impegnativo ma affidabile. Grazie per il tuo utile consiglio.

Riccardo McOtter ha detto...

Salve, i camper furgonati purtroppo sono molto costosi, anche se indubbiamente permettono di ottenere numerosi vantaggi (limitano il rischio infiltrazioni, sono maneggevoli, consumano poco, etc). Sono molto validi i camper furgonati Adria ma con quel budget non credo potrai acquistare un mezzo recente.
Saluti

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...