domenica 27 marzo 2011

L'antifurto intelligente: Camper no Touch


Davvero interessante quest'antifurto. Non nascondo di aver sognato spesso una soluzione del genere per poter dormire sonni tranquilli. 
L'antifurto in questione si rivela un'ottima soluzione, poiché entra in funzione PRIMA che l'eventuale malintenzionato possa mettere le mani sul nostro camper. 
Ecco come funziona.
Sulle pareti esterne del camper verranno montate delle coppie di fotocellule a raggi infrarossi, capaci di creare una barriera  invisibile  attorno al veicolo.
Le fotocellule vengono installate ad una distanza che può variare da 1 a 3 centimetri dalla parete.
Ogni coppia di fotocellule genera un raggio ad infrarossi di diametro estremamente limitato, circa 1,5 cm. che passa a ridosso delle pareti esterne del veicolo.  Interrompendo tale raggio scatterà una sirena d’allarme. A questo si può aggiungere un dispositivo di avviso luminoso lampeggiante sulla fiancata del veicolo, o in altra posizione a scelta.
Nella configurazione più semplice, ma comunque molto efficace, sono previste una coppia di fotocellule su ogni fiancata, quindi una raggio ad infrarossi protegge il lato destro del camper e un secondo raggio protegge il lato sinistro. Ovviamente è possibile installare fotocellule anche sulla parete posteriore, nel caso siano presenti finestre o sportelli.
Le fotocellule che generano il raggio vengono installate  in modo che tutte le aperture vengano protette, fermando eventuali malintenzionati prima che possano entrare o anche soltanto danneggiare il nostro mezzo.
Il sistema viene alimentato dall’impianto a 12 V del camper, e non interferisce con altri antifurti  pre-installati.
Camper No Touch viene proposto ad un prezzo al pubblico, installazione compresa, variabile dai 550 ai 600 euro, per due coppie di fotocellule, e di  700 ai 800 euro, per quattro coppie di fotocellule.
La differenza di prezzo è imputabile alla minore o maggiore complessità dell’installazione.

Benché quest'antifurto si riveli, almeno sulla carta, molto efficace, consiglio di rispettare comunque le regole del buon senso, di cui si parla in dettaglio in quest'articolo.

Se hai trovato utile quest'articolo leggi anche:
-Acquistare il camper: puro, mansardato, semintegrale o motorhome? 
-Aree sosta camper: consigli su come e dove pernottare per dormire tranquilli
-Prezzi camper nuovi e usati: esempi e riflessioni
-Quanto costa vivere in camper? Una prima panoramica




5 commenti:

Accessori_per_camper_gas ha detto...

Ciao a tutti, vorrei segnalarvi una grande novità. Da oggi è possibile installare delle valvole di sicurezza per il gas altamente tecnonolgiche. Le elettrovalvole bistabili per gas brevettate dalla TekniConvert. Sono le uniche al mondo in grado di cambiare il loro stato (aperto/chiuso) con un solo impulso e senza essere alimentate rimangono in posizione. Inoltre sono in grado di far gestire l'erogazione da un pulsante comodamente installato all'interno del camper con un led che indica lo stato reale. Che ne pensate?

Ricky ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Ricky ha detto...

Sembrerebbe molto utile, c'è un articolo su internet che ne parla in dettaglio? Ad esempio, il sito del produttore?

Anonimo ha detto...

ciao sono camper boy....cosi mi chiamano...... non trovo piu i tuoi mini articoli recenti.....cosa e" successo???

Ricky ha detto...

A breve ricomincerò ad aggiornare il blog, scusate se per un certo periodo ho interrotto!

Ric

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...