Arriva Hitch Hotel, il camper economico, portatile ed espandibile!

 


I camper sono troppo grandi e costosi? Il camper piccolo, portatile, ed economico non esiste? Sbagliato! Ecco a voi Hitch Hotel, bello e possibile! I puristi già storceranno il naso: chi ha confidenza con il mondo dei camper è abituato a riconoscere le varie caratteristiche che li differenziano:

  • mansardati
  • semi integrali
  • motorhome
  • furgonato
  • van
  • furgoni camperizzati
  • roulotte

Chissà se qualcuno tra voi conosce la novità che sto per mostrarvi. Tre anni fa un'azienda californiana ha ideato una nuova tipologia di camper chiamato Hitch Hotel, il più economico al mondo. Certo, non so fino a che punto si possa realmente definire camper: parliamo di un rimorchio che si aggancia al traino della macchina. La sua particolarità consiste nel non avere ruote e, quindi, nel rimanere sospeso da terra. 

Possiede una struttura leggera, compatta e impermeabile composta da fibra di vetro. Il suo peso si aggira intorno ai 204 Kg, durante la marcia occupa un metro e poco più di due metri quando raggiunge la grandezza massima: già, perché il piccolo rimorchio in questione ha la particolarità di essere espandibile! Una volta raggiunto un punto di sosta, è possibile aumentare le dimensioni del piccolo rimorchio con un procedimento che avviene manualmente tramite tecnologia telescopica. Inoltre, i piedini di stazionamento permettono di ottenere la giusta stabilità e supportano la struttura quando è ferma.

Un piccolo difetto che non depone a favore del rimorchio è che durante il viaggio, il corpo alto e verticale dell'abitacolo non favorisce l'aerodinamicità, e anche il baricentro ne risente un pochino. Ma non dimenticate che state trainando un camper!

Cosa troviamo all'interno della cellula

  • due finestre con ventilazione
  • un oblò situato sul tetto
  • una porta USB 
  • una luce a 120V 
  • una porta con serratura


Durante il viaggio la piccola cellula può trasportare effetti personali, attrezzatura da campeggio e bicicletta. Nel momento in cui si trasforma e raggiunge la massima espansione riesce ad ospitare anche tre adulti, arriva infatti a contenere un letto king size che solitamente misura 180 per 200 cm.

Ma il prezzo di questo giocattolino lo volete sapere? 

Costa circa 4.000 Euro.

L'azienda californiana ha potuto constatare che non tutte le macchine hanno la possibilità di trasportare un traino senza ruote. Il problema nasce prevalentemente con le auto di piccola taglia. L'ostacolo principiale è rappresentato dal tipo di traino, non tutti i veicoli possono supportare il ricevitore del gancio di classe 3 necessario per trasportare il camper. Per ovviare al problema è nato il rimorchio con le ruote...innovativo no? 😛 

Le ruote facilitano le manovre su un terreno liscio e pianeggiante, il peso però sale a 249 kg e il costo è sulle 4.700 euro circa.

In definitiva possiamo scegliere tra i due modelli:

  1. Hitch Hotel Classic senza ruote
  2. Hitch Hotel Travellere con ruote 
Anche black ha il suo fascino :)

Ora che conosciamo le caratteristiche di questo rimorchio compatto vorrei confrontarlo con un camper di piccole dimensioni.

Gli Hitch Hotel sono certamente degli strumenti fuori dal comune, hanno il vantaggio di essere leggeri e poco ingombranti: di conseguenza non si avrà difficoltà al momento di trovare parcheggio in città. 

Inoltre, se si possiede un garage, si avrà modo di custodirlo al coperto e al chiuso grazie alle sue dimensioni ridotte, risolvendo così il problema del rimessaggio che, oltre ad avere un costo, ci costringe spesso a tenere il camper lontano da casa. 

Altro aspetto che depone a suo favore è il prezzo che è certamente più accessibile rispetto ad un caravan tradizionale. 

CONCLUSIONI

Personalmente faccio un pò fatica a considerare l'Hitch Hotel un camper, non si ha neanche modo di stare in piedi, non ci riuscirei neanch'io che sono alta 1.58 😃. 

A mio parere somiglia di più ad una tradizionale tenda da campeggio, pur offrendo maggiore riparo e stabilità, ma di fatto è un vano spoglio che permette sì di campeggiare, ma non ha un angolo cucina, un wc o altri comfort. Trovo sia uno strumento adatto a chi sa davvero adattarsi e arrangiarsi con poco. Questo richiama un altro dei suoi vantaggi: i costi di manutenzione saranno minimi, visto che al suo interno c'è ben poco 😃

Il camper invece può sostituire le comodità di una casa sotto (quasi) tutti i punti di vista. Certo, può avere dei limiti per quanto riguarda l'autonomia di acqua, corrente e gas, ma permette di viaggiare per giorni senza aver bisogno di nulla. 

Voglio specificare che questo è solo il mio pensiero, non voglio dire che gli Hitch Hotel non abbiano delle qualità, ma offrono un'altra concezione di campeggio rispetto a quella del camper. 

E voi conoscevate l'Hitch Hotel o non ne avevate mai sentito parlare? Cosa ne pensate? Ritenete che abbia dei punti deboli? 

Ditemi la vostra!

Commenti

Post popolari in questo blog

Quanto costa realmente Vivere in Camper? Tutte le Risposte

Inverter per camper: come scegliere tipologia e potenza

Il camper è davvero paragonabile a una casa?