Lavori in corso (Il blog si rinnova)


Vi segnalo che da oggi il nome del blog cambierà da "VIVERE LIBERI" a "VIVERE IN CAMPER". Come noterete, anche l'indirizzo web del sito è cambiato in www.vivereincamper.com

Per i lettori e gli iscritti al blog non sorge alcun problema: Google provvederà automaticamente a collegarvi al nuovo indirizzo. Ovviamente, se notaste dei problemi vi prego di comunicarmelo.

Il cambiamento del blog è dovuto alla mia decisione di voler offrire un panoramica completa a chiunque stia pensando, o abbia già deciso, di vivere in camper, offrendo come contributo la mia esperienza personale (e non solo)  nonché tutte le mie ricerche sul tema. Naturalmente il blog conterrà utili consigli anche per chi utilizzi il camper solo come mezzo si svago. 
Dunque non troverete più soltanto diari di viaggio, ma una serie di articoli molto dettagliati riguardo tutti gli aspetti da considerare per una scelta di vita non certo semplice e priva di problematiche come quella di trasferirsi in camper. 
Spero di soddisfare i dubbi più comuni e di suggerire utili riflessioni.

Chiedo scusa in anticipo se nei prossimi giorni la grafica del blog dovesse subire dei mutamenti e se temporaneamente dovesse crearsi una certa confusione, ma è necessario per poter offrire un sito migliore, più organico e specifico.

Grazie a chiunque continuerà a seguirmi.

Commenti

Anonimo ha detto…
Comunque bastano anche 2000 euro per un transit 1982 gpl che mi ha portato in tutta Europa da quattro anni a questa parte mi è bastato un tavolo una sedia e una stufa a gas da mercatone e contro infiltrazioni un bel giro di silicone esterno e via divertimento assicurato e soprattutto no attento quA la che devo rivenderlo a se qualcuno lo vuole e a prova di nubifragio per cellula stagna

Post popolari in questo blog

Inverter per camper: come scegliere tipologia e potenza

Quanto costa realmente Vivere in Camper? Tutte le Risposte

Il camper è davvero paragonabile a una casa?