venerdì 6 marzo 2015

Vivi in Camper ma ti senti Solo? Comunicaci dove sosti abitualmente per conoscere altri fulltimer nelle vicinanze!

Oggi un lettore del blog mi ha suggerito un'ottima idea. Uno dei principali limiti della vita in camper, per alcuni persone, è dato dal senso di solitudine che si sviluppa quando si vive da fulltimer per lungo tempo. Non si parla solo di solitudine vera e propria, ovvero di mancanza di persone con cui parlare, ma di una solitudine interiore: inevitabilmente, anche se a torto, quando si vive in camper ci si sente "diversi", malgiudicati, etichettati come persone "sfigate", e via dicendo (ovviamente questo è solo uno dei tanti infimi pregiudizi italiani: in altri paesi vivere in camper è considerato del tutto normale, anzi...) 

Proprio per questo, sarebbe utile poter condividere la propria esperienza di vita in camper con altre persone che hanno fatto la nostra stessa scelta. Da un sodalizio di questo tipo potrebbero anche nascere idee, progetti, consigli reciproci sui problemi pratici della vita su quattro ruote, correnti di pensiero, etc.
Per questa ragione, invito chiunque stia vivendo una parentesi di vita da fulltimer a intervenire nei commenti, in fondo a questo post, indicando il proprio indirizzo mail e quali zone frequenta solitamente (o ha in progetto di frequentare), così che altri fulltimer presenti nelle vicinanze possano farsi avanti per stringere amicizia.

Spero che questa piccola iniziativa del mio blog aiuti molti fulltimer a poter condividere la loro avventura con altre persone amanti dell'indipendenza e della libertà, rigorosamente su quattro ruote :)




21 commenti:

P4 ha detto...

Non vorrei sembrare il solito bastian contrario ma penso che l'ideale sia piuttosto di scambiarsi contatti e luoghi solo quando ci si incontra di persona. Dal blog Cheap RV Living leggevo del formarsi di "tribù" temporeanee di full-timers che quando si incontrano organizzano non solo tavolate ma anche corsi e lezioni tra di loro, e brevi periodi di "carovana" alla scoperta della natura, che verrebbero rovinate dalla presenza anche di un solo imbecille (fulltimer o no).

Riccardo McOtter ha detto...

Sarebbe splendido fare qualcosa di simile anche qui...ma ho come l'impressione che i pregiudizi nei confronti di chi vive in camper in Italia siano ancora ben radicati

riguardo gli imbecilli, quelli sono ovunque, purtroppo..

Anonimo ha detto...

No no, non sono d'accordo e qui l'ho scritto anche in diverse occasioni.

Secondo voi chi e' lo sfigato?

1) Chi si alza al mattino e dalla finestra vede sempre lo stesso palazzo di cemento che gli sbarra la visuale, quello che non ha chiuso occhio la notte perche' dall'appartamento vicino hanno tenuto la tv per tutta la notte accesa o quello che e' stato svegliato alle 6 di mattino dai vicini che litigano? E tutto questo sapete a che prezzo? Un bel profumo al mattino di gas dei tir e dei clacson che alle 7 iniziano il concerto, al costo di un mutuo di 1000 euro al mese od un affitto da 800 mensili'!!!

2) Chi all'alba sente il cinguettio degli uccelli, le onde del mare o vede una distesa immenza di alberi? E tutto questo al costo di poche centinaia di euro la mese!!!

E questo discorso vale sempre piu' man mano che ci si avvicina ai grossi agglomerati urbani.

Allora, prendetevi 24 ore e rispondete, chi e' lo sfigato?

Cristian ha detto...

Ciao Riccardo, sono io che ho proposto l'idea e sono contento tu l'abbia colta positivamente.
Bhe io sono di Savona e sosto qua e la nei dintorni della citta (mail: ciri.mail@gmail.com)

Luigi ha detto...

Ciao Cristian, la voglia di trovarti con altra gente che vive ogni giorno le tue stesse scelte è una grande idea, senza per forza arrivare a formare assemblamenti o tribù, a volte trovarci in un parcheggio in compagnia di un'altro camper, basta già a farci sentire più tranquilli e meno soli. Spero tanto che questo tuo appello sia corripposto da tantissimi contatti e amicizie, se un giorno passo dalle tue zone verrò a cercarti, nel frattempo un'amico l'hai già trovato.

Luigi

Anonimo ha detto...

Trovo l'idea genuina e semplicemente umana, il desiderio di conoscenza e di compagnia dovrebbe essere vissuto in maniera positiva, per cui...aderisco ;)
Mi chiamo Thomas, sosto nella provincia/dintorni di Bologna, il mio mobilvetta è riconoscibile dal "singolare" compagno di viaggio sempre presente in cabina... ;)
MAIL - dotheevolution_7@hotmail.it
FACEBOOK - Thomas Fawkes
fatemi sapere se siete da queste parti per tempo, così ho modo di mettere qualcosa da bere in frigo... ;)
Buona vita

Cristian ha detto...

Questo articolo ha portato fortuna. Da quando è stato inserito c'è sempre qualcuno a farmi compagnia. Comunque per non esser frainteso, non è che mi senta solo, anzi sono abituato a star solo e spesso preferisco. Ma da quando ho intrapreso questa avventura non mi dispiace condividere con altri. Anche senza far amicizia, solo la presenza è più che sufficiente.

Anonimo ha detto...

Ciao Riccardo, ciao a tutti... credo che l'idea di sentirsi "diversi" sia più che altro una questione mentale, insomma male non fare paura non avere. Detto questo trovo questa iniziativa fantastica, una sorta di "mutuo soccorso"!!!!! sarebbe bello incontrarsi, scambiarsi opinioni e imparare gli uni dagli altri... io posso spiegare un po' di storia dell'arte, un altro mi può spiegare giardinaggio o meccanica o psicologia. Comunque noi, io e il mio compagno, sostiamo in provincia di Verona. tabau11@hotmail.it Eravamo a Savona lo scorso mese!

P4 ha detto...

In USA si può campeggiare abbastanza liberamente nelle public lands (terreni demaniali) e nei national parks... ci vorrebbe una mappa per l'Italia delle aree dove parcheggio/campeggio libero e delle condizioni minime per stare tranquilli...

Anonimo ha detto...

Qualcuno cerca un compagno di viaggio?purtroppo il camper non ce lo si può permettere!

Luca golfre' ha detto...

golfreandreasiluca@live.it

Luca golfre' ha detto...

Forse avro' gia postato questo, ma in caso sorry. Qui internet fa schifo sul Garda.
Dunque cerco anch'io compagni di viaggio o vita in caravan e non in camper.
Ho un Bmw Touring ed caravan Adria Optima 4050
"Vivo" nelle terre del Garda spesso tra Peschiera e Verona, non disdegnando il mantovano ed il trentino.
Con me ho un cane con il quale si dovra' necessariamente fare amicizia.
Prediligo non fumatori/trici. La persona dovra' essere in grado di mantenersi da sola.
Metto a disposizione gas, generatore 220 volts, pc, tv, doccia, radio. Spesso e volentieri se non tutti i giorni esco in mtb.
www.vitaincaravansulgarda.altervista.org
golfreandreasiluca@live.it
3494543400

Golfre' Andreasi Luca ha detto...

Aggiornamento: da alcuni mesi ho un sito web con dominio .it e quello sopra citato vitaincaravansulgarda.altervista.org non lo aggiorno piu da tanto tempo. Comunque sono un caravanista a tempo pieno da QUASI 5 ANNI e continuero' ancora per molto. Se volete conoscermi visitate www.vivoincaravan.it

Golfre' Andreasi Luca ha detto...

Per anonimo che cerca compagni di viaggio: sentiamoci in privato, cerco una compagna o compagno per vivere in caravan anche solo saltuariamente con me e appena possibile viaggiare. 3494543400 Luca

Erik Perrone ha detto...

Un'idea favolosa, tanto che i lavoratori stagionali qui in svizzera (Svizzeri, Italiani, Rom, Stranieri) si muovono proprio così hanno accampamenti fissi e si radunano tutti insieme creando enormi comunità e in inverno migrano al sud.

Io invece sono tutto l'anno sul sempione e Svizzera interna, più solo di me non c'è nessuno, se posteggiate vicino al mio furgone siete già invitati a mangiare da me.
https://www.facebook.com/ticinonline.ch/posts/988856351167926?comment_id=1004246809628880&notif_t=like&notif_id=1464620909635914

Questo qui sono io

Penso che per rendere la cosa concreta bisognerebbe fare un gruppo facebook o qualcosa di simile



Riccardo McOtter ha detto...

Ciao Erik, l'idea del gruppo facebook non è malvagia! Io purtroppo non ho molto tempo da dedicarci, ma se vuoi aprire tu il gruppo sarò felice di intervenire ;)

Erik Perrone ha detto...

Ciao Ricky, bene o male il tempo per gestire la pagina durante il giorno lo trovo quindi ecco a tutti voi "Van Life Comunity" non c'è nessuna struttura, è semplicemente un luogo di condivisione aperto a tutti dove spontaneamente con i nostri post si può creare una rete e degli interessi per fare dei raduni.
A presto, Erik

https://www.facebook.com/vanlifecomunity/

Lucio Sousa ha detto...

Ciao Ricardo, mi chiamo lucio, sono brasiliano e vivo in itallia da 12 anni, lego il tuo sito da 2 anni e ho deciso de fare la mia esperienza, visto che mi sposto sempre a lavoro e desidero anche vivere di modo pio libero. lo visto un camper anno 94 de un signore secondo proprietario con generatore e climatizzatore(laika laserhomer 57, però è fermo da un po e il signore non ce pio e io non capisco nulla su camper. lo so che ha bisogno de una lucidata. il prezzo mi sembra buono ma io no lo so funzionare nulla e non conosco nessuno. sono in liguria a rapalo e il camper è a la spezia.puoi aiutarmi ? o conosce qualcuno che possa darmi una mano ? Grazie mille. Coediale saluto LUCIO.

Riccardo McOtter ha detto...

Ciao Lucio, dalle poche informazioni che mi dai posso dirti ben poco, purtroppo! Ti consiglio di leggere le mie guide sul blog, in modo da poter controllare i "punti critici" del mezzo che vuoi acquistare e rilevare eventuali problematiche... Per il resto, non saprei davvero cosa dirti da qui. Mi spiace...

Anonimo ha detto...

nicar54@yahoo.it sono di Milano e viaggio solo tel 3457869011

frenkevita ha detto...

FAMIGLIA CHE VIVE IN CAMPER , CERCA ALTRE REALTÀ SIMILI, SIAMO IO 60 ANNI , MIA FIGLIA DI 9 ANNI E SUA MADRE DI 37 . LA BAMBINA FA LA SCUOLA A (CASA) (CAMPER) . NOI VIVIAMO CON I PICCOLI LAVORO CHE TROVIAMO IN GIRO , USCIAMO DAL TERREMOTO DELL'UMBRIA E ABBIAMO DECISO DI VIVERE PER IL MOMENTO LA GIORNATA . SE C'E' UNA FAMIGLIA O SINGOLI/E CHE VIVONO COME NOI , CI PIACEREBBE METTERCI IN CONTATTO E CERCARE DI VIVERE IL PRESENTE . INFO 328 8987085 3408378487 FRENK

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...